Smart Form SMS

I PERCORSI della FORMAZIONE MANAGERIALE "TEMPO E COMUNICAZIONE"

 

OBIETTIVI

 

 

 fornire spunti e suggerimenti sulla gestione della comunicazione manageriale all’interno della pianificazione della propria attività di Responsabile 


  fornire tecniche e strumenti per organizzare e condurre riunioni efficaci affinché siano un momento di fattivo confronto, scambio informativo e verifica dei progetti e dell’attività in generale 

 

 ottimizzare l’investimento di tempo per rendere le riunioni realmente produttive, senza comportare dispersioni e perdite di tempo.  
 

 

PROGRAMMA

 

Step 1: La gestione della comunicazione manageriale (mezza giornata d’aula)

 

 Obiettivo: saper organizzare il tempo della comunicazione all’interno della propria area

 

 Le responsabilità di ruolo e la pianificazione dell’attività di comunicazione

 Le differenti tipologie di comunicazione: e mail, telefono, colloquio informale e formale, conference call, riunione sporadica, periodica, strategica

 La loro scelta in funzione degli interlocutori e dell’obiettivo che si vuole raggiungere

 Saper dire no, se necessario

 Analisi dell’attuale pianificazione della comunicazione e del suo impatto sull’attività manageriale

 Individuazione punti di forza e aree di miglioramento 

 

 

Step 2: Organizzare una riunione efficace (mezza giornata d’aula)

 

Obiettivo: prepararsi in modo specifico

 

FASE 1: l’organizzazione

  Stabilire le finalità (perché si fa la riunione) e gli obiettivi (i risultati che si vogliono ottenere alla fine)

 ODG: perché si fa?

 Saper stendere un ODG  

 Tempo: decidere prima il tempo totale della riunione e quanto tempo assegnare ad ogni punto dell’ODG

 La convocazione della riunione: non solo data e ora, ma strumento di preparazione per i partecipanti

FASE 2: la preparazione

 Il messaggio: le domande da porsi prima

 Preparare l’apertura e la “scaletta” della comunicazione in base alla priorità degli argomenti da trattare

 Pensare prima a come superare le eventuali obiezioni

 Preparare l’intervento di chiusura della riunione 

 

 

Step 3: Condurre una riunione efficace (mezza giornata d’aula)

 

Obiettivo : raggiungere gli obiettivi della riunione evitando di disperdere tempo   
 

 Le regole per comunicare con chiarezza

 Il rispetto dei tempi programmati: rispettarli e farli rispettare

 Saper rimandare ciò che non è in agenda

 Neutralizzare le polemiche, contenere i prolissi

 Sintetizzare e fare il punto della situazione per evitare il dilungarsi o il ritornare su argomenti già affrontati

 Ricordarsi dei 3 feedback (ascolto, comprensione, accettazione): tenerli costantemente sotto controllo

 L’importanza della verifica del feedback finale e della sintesi finale 

 Il report: chiaro e conciso 

Role play finale di verifica e attuazione delle tecniche apprese

 

 I 3 incontri possono essere svolti di seguito o a distanza di una settimana l'uno dall'altro